La Primavera è bella solo a metà. Batte il Cuneo, si arrende all’Albese.

Prima, parziale, sconfitta per la Primavera della Juve, ma il triangolare di Chiusa Pesio con Cuneo e Albese (tre partite da 45’) in realtà porta buone notizie a Luciano Bruni: il tecnico ha recuperato Bamba e Terrazzino, schierati per la prima volta in precampionato, e ha visto i suoi ragazzi battere nettamente il Cuneo per poi cedere soltanto su rigore contro l’Albese. E l’allenatore bianconero dopo il torneo è decisamente soddisfatto: «La cosa che mi premeva di più era recuperare i ragazzi che avevano avuto qualche problema fisico e contro il Cuneo, quando ha giocato chi è un pò più avanti con la preparazione, abbiamo fatto davvero un’ottima partita. Ma abbiamo giocato bene anche contro l’Albese, purtroppo sbagliando qualche gol di troppo». Nella primo tempo Bruni ha schierato Piccolo in porta, Romano, Alcibiade, De Paola e Serino in difesa, Pirrotta e Belcastro mediani, Esposito, Giovinco e Boniperti trequartisti e Libertazzi unica punta. Di Belcastro, al tiro grazie a uno schema su azione d’angolo, e Giovinco, che ha ribadito in rete una respinta del portiere su tiro di Libertazzi, i gol bianconeri. Squadra completamente diversa per la sfida contro l’Albese, con Pinsoglio in porta, Bamba, Silvestri, Ferrero e Raimondo in difesa, Giandonato e Ambrosini davanti a loro e Arena, Visciglia, Enrico e Terrazzino a comporre il “3+1” offensivo. Solo un rigore nel finale piega la Juve e consente all’Albese, che aveva battuto 1-0 il Cuneo nella seconda sfida, di aggiudicarsi il torneo. (Tuttosport)

Pubblicità
    • mario90
    • 11 agosto 2009

    in questa primavera sono da tenere d'occhio libertazzi(mi sembra sia 92) e boniperti..
    poi c'è il fratello di giovinco,giuseppe, che si dice sia promettente vedremo..
    aspettiamo l'inizio della stagione per vedere all'opera questi ragazzi..

    • davik
    • 11 agosto 2009

    Concordo con Mario, Libertazzi è da tenere d'occhio,attaccante potente, potrebbe avere un buon futuro. Spero in Marrone in prima squadra.
    Il fratello di Giovinco mi pare molto simile,non so quanto possa crescere…..anche a livello fisico.

    • Lapulce
    • 11 agosto 2009

    Bene così. Sono d'accordo anchio nell'osservare attentamente sopratutto i nuovi Libertazzi e Boniperti.
    Marrone ormai è pronto, secondo me, insieme ad Immobile e Yago. Non aspettiamo troppo…

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: