Clamoroso: Corrado Grabbi allenerà i Pulcini Juventus..

Corrado GrabbiNe ho sentite e lette tante, ultimamente, ma questa le batte tutte. Che Moggi ormai fosse solo un ricordo per l’attuale dirigenza e che non abbia in alcun modo influenze sull’attuale assetto societario è ormai noto a tutti. Personalmente ne ero convinto già dal primo giorno, quando uscirono fuori le famose telefonate con Secco e ci si lanciò in interpretazioni troppo larghe delle stesse (non erano telefonate di lavoro, assolutamente!). Ma che si potesse arrivare a tanto non lo credevo possibile. Come rivelato oggi da Repubblica, è stato infatti scelto per allenare i Pulcini della Juventus (i bimbi di 9 anni..) proprio Corrado Grabbi. Un ritorno alla base clamoroso, per colui che ha rappresentato probabilmente il nemico numero 1 di Luciano Moggi, accusato di avergli rovinato la carriera dopo aver rifiutato un trasferimento al Prato e trascinato fino in tribunale nel processo GEA con accuse (penali) molto pesanti. A Grabbi è bastato andare a parlare con Ciro Ferrara 24 ore dopo aver deciso di smettere – a 34 anni – col calcio giocato (giocava in Svizzera, nel Bellinzona) e il posto di allenatore è saltato fuori. Comincia lunedì. Troppi gli infortuni ai piedi (ben 8..) e troppo il dolore per continuare a fare il calciatore. Ora, chiusa un’era, Corrado Grabbi ha portato alla Juve la sua esperienza e pure il figlio, Edoardo, primogenito. Il piccolo ha nove anni e gli piace giocare in attacco. Il suo allenatore è Riccardo Scirea, figlio dell’indimenticato Gaetano. A lui gli auguri del Blog per una nuova carriera ricca di soddisfazioni, sperando che anche il figlio, come il padre, il nonno e il bisnonno, possa riuscire un giorno a indossare la maglia dei “grandi”.

[poll id=”27″]

Pubblicità
    • Drugo75
    • 19 settembre 2009

    Non ci trovo niente di male sinceramente. L'importante ecco, spero che ci sia stata una valutazione delle capacità la professionali e tecnico/tattiche dell'uomo, che avrà un compito a mio avviso cruciale. Ovvero valorizzare quelli che saranno poi i giovani del futuro. Se queste capacità sono state riscontrate in Grabbi, ben venga. Sicuramente la sua vicenda personale avrà generato in un lui il desiderio di far dimenticare a tutti momenti spiacevoli, quindi l'impegno e la volontà di far bene seriamente non dovrebbero mancargli.

    Al contrario sarebbe deleterio affidargli un ruolo cruciale come questo a titolo di risarcimento…

    • ACB
    • 19 settembre 2009

    Oddio….. capacità tecnico-tattiche? Ma se ha smesso di giocare 3 giorni fa, non ha esperienza e non ha un curriculum! Dai, lo si è voluto aiutare, visto che si ritiene il suo ruolo non strategico (ci hanno messo e ci metteranno ex juventini per fare piacere ai tifosi.. vecchie glorie alla Ravanelli che ritornano..)

    • Sicrazy
    • 19 settembre 2009

    Stiamo comunque parlando di un uomo la cui famiglia ha forti legami storici ed affettivi con la Juventus (sbaglio o con suo figlio siamo alla quarta generazione di Grabbi nelle giovanili della Juve?).
    E poi non è che esista una laurea per allenare i pulcini e ci voglia chissà che preparazione.
    Sulla faccenda Moggi ognuno ha le sue idee…

    • ACB
    • 20 settembre 2009

    Per carità..

    • Antonio
    • 16 dicembre 2009

    ai bambini di 9 anni non devi insegnare chissà quale tattica,bensì i fondamentali, devono divertirsi giocando e imparando che il calcio è solo uno sport..in questo io credo che Ciccio è la persona giusta,in quanto prima di essere un fenomeno sportivo (se non fosse stato per quella rara e brutta malattia avrebbe fatto ben altra carriera) è sempre stato un grande UOMO, specie rara in questo calcio fatto di milioni,sponsor e starlette. Credo anche che se la società bianconera ha voluto dare una mano ad un ragazzo cresciuto nel proprio vivaio,juventino da generazioni e al tempo stesso sfruttare l'opportunità di allontanare da sè ulteriormente l'ombra di moggi abbia fatto bene. Per quanto mi riguarda, come recitava uno striscione dedicato a grabbi a terni…

    "21…Dio c'è"

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: