Serdar Tasci: la scheda

serdar tasciRuolo: Difensore centrale
Squadra: Stoccarda (Ger)
Cartellino: 8-10 mln
Contratto: 30 giugno 2014
Procuratore: Uli Ferber

Il suo nome è balzato prepotentemente nelle cronache bianconere la scorsa estate quando, causa contratto in scadenza, la Juventus si interessò parecchio a lui. Era uno dei giovani difensori emergenti del campionato tedesco, già Nazionale, titolare di un club di prestigio come lo Stoccarda. Oggi, come ammesso dal suo procuratore Uli Ferber, la Società bianconera sembra essere ripiombata sul giovane centrale turco-tedesco per sostituire Fabio Cannavaro. Vediamo perciò di conoscerlo meglio..

LA CARRIERA
Serdar Taşçı (si pronuncia “Taschi”) è nato il 24 aprile 1987 ad Esslingen am Neckar, cittadina di 92mila abitanti non distante da Stoccarda, nel sud della allora Germania Ovest. Figlio di genitori turchi, possiede la doppia cittadinanza anche se, calcisticamente parlando, nell’ottobre del 2006 ha scelto definitivamente quella tedesca debuttando con la maglia della U-21, nonostante le forti pressioni della Federazione Turca. Si sente tedesco (lo è a tutti gli effetti). Ha cominciato a giocare a calcio nelle giovanili del SC Altbach, poi degli Stuttgarter Kickers e, dal luglio 1999 in poi, per l’VfB di Stoccarda, il suo attuale club. Fino alla stagione 2005/06, ha militato nel secondo team del club, nella Regionalliga (in terza divisione), per poi essere promosso la stagione successiva in prima squadra, in Bundesliga. Nel massimo campionato tedesco ha debuttato il 20 agosto 2006 contro l’Arminia Bielefeld (3–2); il suo primo gol invece è arrivato solo 7 giorni dopo, nel match contro il Borussia Dortmund (sconfitta 1–3). Dopo 3 stagioni da titolare e l’esordio in Nazionale (20 agosto 2008), a lui si sono interessati diversi club fra cui la Juventus, attirati soprattutto dalla sua situazione contrattuale (contratto in scadenza nel giugno 2010). Il 29 agosto 2009, dopo un periodo iniziale di incomprensioni, ha prolungato il contratto col club della sua città fino al 2014. Nel frattempo è diventato un elemento ormai fisso della rosa di Joachim Löw, e la sua convocazione per i prossimi Mondiali di Sud Africa 2010 dovrebbe essere scontata.

CARATTERISTICHE
Nato come centrocampista difensivo, è stato poi spostato in difesa dal 2006, e da lì non si è più mosso. E’ molto duttile tatticamente (può giocare anche a destra, all’occasione). Lo Stoccarda gioca con la difesa a 4 dietro, in linea, con Tasci centrale di destra e Delpierre centrale di sinistra (da gennaio inoltre a sinistra gioca il “nostro” Cristian Molinaro). La marcatura è spesso a zona, e la linea di difesa è generalmente alta. Sui calci d’angolo difensivi i tedeschi marcano a uomo (di solito Tasci prende l’attaccante più bravo di testa), mentre in quelli offensivi e nei calci di punizione di seconda Serdar sale sempre per andare a colpire di testa. La squadra del tecnico Gross non pratica con continuità il fuorigioco, ma comunque pur non essendo uno specialista, Tasci pare cavarsela. Per quanto riguarda invece le sovrapposizioni offensive sulla fascia destra ne fa poche. Ogni tanto, però, anche se raramente, decide di “staccarsi” e avanzare sia palla al piede che senza palla con discreti risultati. E’ alto 1.86 m e pesa 80 kg circa. Molto forte di testa, potente, dotato di un discreto allungo sui quindici metri e di buona rapidità. E’ un destro. Preferisce sempre appoggiare al compagno di reparto più vicino, non gettando mai la palla in avanti a casaccio. Se pressato non soffre più di tanto (si vede che era un centrocampista), e riesce con calma a fare la cosa più semplice. Non fa partire l’azione, lasciando il compito ai compagni centrocampisti. Non fa lanci lunghi. Non ama portare palla, preferendo servire subito i centrocampisti smarcati. I rinvii e le punizioni nella zona difensiva li batte il compagno di reparto Delpierre, più “educato” con i piedi. Ha una ottima capacità di non farsi superare dall’uomo, ottimo nell’anticipo, buona posizione (corre poco ma è sempre al posto giusto nel momento giusto, caratteristica molto importante per un difensore). E’ straordinario nella difesa della palla (quando va verso la linea di fondo o laterale) potendo in quelle situazioni sfruttare a pieno la sua potenza. E’ un ragazzo dalla forte personalità (grande autostima, sa di essere forte, lo dice e non ha paura di confrontarsi), ma anche piuttosto riservato nella vita privata, tranquillo, raramente lo si è visto protagonista di vita mondana a Stoccarda.

IMPRESSIONI E PROSPETTIVE
Molto pulito, deciso, senza fronzoli. Non è scattante, ma riesce comunque grazie ad un discreto allungo e al sapiente uso del fisico a non farsi anticipare quasi mai. Protegge magnificamente la palla. Se l’anno scorso poteva sembrare probabilmente un pò acerbo per fare da subito il titolare in un grande club come la Juventus, quest’anno pare ormai pronto al grande salto. Con Chiellini sul centro-sinistra potrebbe davvero formare una buona coppia ed esplodere definitivamente. Credo molto in questo ragazzo, già da tempo, ed è un gran bel prospetto che consiglierei senza esitazioni.

Pubblicità
    • romeoOOO
    • 12 giugno 2009

    Ma viene o no? 😀

    • ALBERTO TROMBA
    • 12 giugno 2009

    hai cancellato tutto madonina…non mi piace troppo, un po' leggero nel 1vs1 e in troppe situazioni abbastanza ingenuo secondo me…ha fatto 3 capelle alla boooonzong..ridare la palla al avversario a 20 metri dalla porta non e' il massimo…boh, giovane ok.ps.complimenti per i video…

    • Ethan Hunt
    • 12 giugno 2009

    Come mentalità, mi sembra da Juventus: ha preferito la nazionale tedesca, provando a giocarsela, per cercare di vincere piuttosto che avere il posto assicurato, da protagonista, con la sua nazionale; pochi fronzoli nella vita privata, riservato… Mi piace.Sul campo non l'ho mai visto e non posso giudicare: mi fido della tua scheda

    • romeoOOO
    • 12 giugno 2009

    Io ho visto un ottimo difensore…che deve ancora migliorare, sia chiaro. Molto sicuro nei interventi e un ottimo fisico che lo aiuta molto! Ma lo vedo più un vice Chiellini che un vice Legrottaglie…

    • ACB
    • 12 giugno 2009

    Se vi sono piaciuti i video domani ne allego altri (youtube è lentissimo comunque.. mamma mia.. prima di abilitare i video passa un quarto d'ora minimo, lol).@ Alberto.Va anche detto che questo tipo di schede mettono in risalto sia gli interventi belli che quelli brutti. Nell'arco di una partita, dopo 90', di solito gli errori ti restano meno impressi. Così è spietato. Voglio dire se facessi un video simile su Chiellini troverei qualche errore anche a lui. Non credi?Cmq è un giovane interessante. Ovvio che non si può giudicare da una sola partita. La mia scheda si basa su 7-8 partite minimo, viste quest'anno.

    • ALBERTO TROMBA
    • 12 giugno 2009

    si, lui e chielini sarebbe una coppia del horror

    • romeoOOO
    • 12 giugno 2009

    Antò, se stai faccendo tutto sto lavoro della modonna, vuole dire qualcosa….???

    • ACB
    • 12 giugno 2009

    Lo farò su Salvio, su D'Agostino, su Zuniga, ecc.. su tutti gli obiettivi-Juve secondo i media. Così li conosciamo meglio.

    • ALBERTO TROMBA
    • 12 giugno 2009

    ma che programma usi..non e' tanto lavoro fare un video del genere ??? O_O ….comunque si, il giocatore e' interessante, ma per la prossima stagione preferirei mellberg come riserva….ma se non costa tanta si puo prendere

    • ACB
    • 12 giugno 2009

    7-10 mln la valutazione, non meno. Considera che piace a Milan, Arsenal, Manchester United..I video li faccio con VirtualDubMod, basta premere un click quando comincia l'azione da salvare e uno quando finisce. Non ci vuole molto. E cmq sono belli, dai.

    • romeoOOO
    • 12 giugno 2009

    Si si, ottimo lavoro. Ma a noi interessa più vederli con la nostra maglia la domenica! heheheheheCmq molto belli i video…anche io uso VirtualDub! Ma i video delle partite dove le trovi?

    • ACB
    • 12 giugno 2009

    Oddio me li mandano (….)

    • ALBERTO TROMBA aka M
    • 12 giugno 2009

    si, gli hai fatto bene, con le frecciatine anche, bravo…*vedo un paolo invidioso al horizonte hehe no dai paolo si scherza*

    • romeoOOO
    • 12 giugno 2009

    Eccolollà! (va bene, basto con lo spamm :D)

    • Juza77
    • 12 giugno 2009

    Le schede sono molto utili, ACB, grazie!

    • gobbetto87
    • 12 giugno 2009

    Grande ACB,hai fatto proprio un bel lavoro.Questo blog è meglio di un giornale,così almeno anche chi non conosce i giocatori ora può finalmente scoprire qualcosa di più,quando poi ci saranno anche le cinguettate…allora lì sì che sarà ancora più adrenalinico!!!continua così!

    • Anonymous
    • 13 giugno 2009

    ACB secondo te Secco ha mentito quando ha detto che Tasci non interessa? Che sensazioni hai?

    • mario90
    • 26 agosto 2009

    ormai ha rinnovato ma sarebbe stato un bel colpo prenderlo..magari anche qeust'anno…
    l'anno prossimo si poteva prendere a parametro zero.. è andata…
    abbiamo caceres…;-)

  1. Scheda aggiornata.

    • Garrison
    • 23 gennaio 2010

    Bel difensore, piedi + che discreti tra l'altro. Io farei un quartetto di centrali difensivi così composto Chiellini/Tasci/Bonucci (sfruttando Almiron e le comproprietà col Genoa)/Yepes (a 0 – segnalo a 0 anche Evans del MU e Godin del Villareal -).

    • MASKERED
    • 25 gennaio 2010

    MEDIOCRE DIFENSORE.

    • briga
    • 25 gennaio 2010

    Meglio fare questi tipi di colpi oggi..visto l'andazzo il prossimo Giugno non so' quanti giocatori avranno voglia di venire a torino.

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: