Franco Baldini e il ribaltone: la trascrizione integrale

Come sempre, anche questa volta preferisco farvi leggere ed ascoltare “i fatti” da soli, per permettervi di farvi una vostra opinione della vicenda. La telefonata risale al 2005. Franco Baldini, all’epoca dei fatti fresco ex dirigente della Roma, chiede ad Innocenzo Mazzini di spendersi con Luciano Moggi in favore di Renzo Castagnini, suo amico, affinché venisse assunto dall’Arezzo Calcio. Il “giro Veltroni” non basta più, ci vuole il “giro Moggi”. Baldini suggerisce a Mazzini di mentire a Moggi riguardo una sua presunta inimicizia con il Castagnini stesso: pensa che Moggi, sapendo che Castagnini è nemico di Baldini, possa raccomandarlo al presidente degli aretini. Di seguito la trascrizione:

B “Pronto?”

M “Allora, prima te metti le segreterie.. io.. non..”

B “Ehehehe..”

M “Non si può continuare così..”

B “Innocenzo io devo fare un discorso serio co’ te, ma molto molto serio”

M “Ahah sarebbe l’ora, pupo…”

B “No, sarebbe l’ora… è il primo discorso serio che ti faccio..”

M “Ma io sempre faccio discorsi seri….”

B “Ti sei ricordato di dire a Moggi che Castagnini ha litigato con me da bambino e ancora non ci si parla più? Te lo sei ricordato di dirglielo, o no?”

M “Ma non lo so mica io.. T’hai litigato con Castagnini te?”

B “No, cogl***e, non l’ho mai fatto, però.. Se te lo porti agli appuntamenti dove c’hai in mano Moggi.. tu la prima cosa che gli devi dire è «Ecco, ti porto Castagnini perchè lui da piccino ha litigato con Baldini e per quello non si parla»..”

M “Appuntamenti con Moggi??”

B “Ascolta, io ti dico una cosa, Innocenzo. Forse se te ti comporti bene, quando farò il ribaltone – tanto lo farò perchè io vivo per quello, fare il ribaltone e buttar tutti di sotto dalla poltrona… – io ti salverò, forse.

M “Ma io c’ho i voti… mi servo da me!”

B “Hahah..”

M “Dimmi, amoreee..”

B “No, m’ha detto Renzo che se gli puoi dare una mano dagliela davvero, però l’importante è che tu glielo dica a Moggi, che lui ha litigato con me, sennò non gliela darà mai..”

M “Stammi a sentire”

B “Eh”

M “C’è la questione Castagnini che mi sta a cuore e tu lo sai perchè..”

B “Eh, ne abbiamo parlato da tempo, no?”

M “Gli voglio molto bene a Castagnini..”

B “Tu m’hai fatto chiamare persino Veltroni.. perchè tu mi dicesti che forse era la persona giusta..”

M “Bravo! Ma lui è nel giro Veltroni, lui eh?”

B “Eh. Lo so, però.. se dal giro Veltroni è passato al giro Moggi.. lo puoi aiutà soltanto te.. non io”

M “Allora, stai a sentire.. stai a sentire! Mi chiama Castagnini e mi dice che lui ha incontrato il presidente.. Mancini (presidente dell’Arezzo, ndACB). Mancini per.. – io lo so da D’Ascoli, lo conosci D’Ascoli tu? -“

B “Sissi, lo conosco.. “

M “Il giornalista d’Arezzo..”

B: “Mario D’Ascoli, sì”

M “che è un mio vecchio e caro amico..”

B “Eh, gli ho fatto avere interviste co’ Capello, co’ i ragazzi..”

M “e mi ha detto «Guarda che Mancini ora si è spostato tutto su Moggi perchè il suo direttore…”

B “Perchè ha paura di retrocedere! Tutto lì”

M “No, «il suo direttore sportivo che si chiama Fioretti – che io non conosco – è un uomo di Moggi». Benissimo. Allora capisco che è nel giro Moggi”

B “Certo”

M “Io chiamo Luciano Moggi e gli dico «Guarda Luciano che avrei il piacere che se per caso succede qualcosa ad Arezzo ricordati che c’è una persona che mi starebbe a cuore che si chiama Castagnini…»”

B “Perfetto”

M “Lui mi dice: «Si.. è un bravo ragazzo.. – dice – .. beh si so’ contento. Tra l’altro deve venire a trovarmi Mancini per decidere cosa fare.. per non retrocedere.. insomma stanno nei casini». “Mi aveva detto Castagnini: guarda che io lo posso salvare e gliel’ho anche detto a ?Gamberi?.. Moggi mi dice: «Guarda che io lo incontro e gli dirò di Castagnini». Io richiamo Moggi per sapere come è andata. Tutto questo solo ed esclusivamente per amicizia tu capisci, perchè..”

B “Innocenzo certo, certo..”

M “… io non ho vantaggi particolari. Allora a questo punto mi dice: «Guarda che abbiamo parlato, abbiamo deciso di fare così: per ora mette in discussione non il direttore sportivo, che magari cambiamo a fine anno e gli ho detto di prendere Castagnini.. e semmai, se non vince un pò di partite rimandiamo via Tardelli (Marco Tardelli, allora allenatore.. ndACB), e o riprendiamo Marino (Pasquale Marino, attuale allenatore dell’Udinese, ndACB) o facciamo un’altra scelta». Questo mi ha detto Luciano Moggi con tutti i benefici di inventario di Luciano Moggi, perchè io son pure amico di Luciano Moggi, però conosco vita morte e miracoli, e per fortuna mia io scheletri nell’armadio di Luciano Moggi non ne ho, per cui quando mi dice così io penso non m’abbia raccontato una bugia. Cosa che ho puntualmente fatto dicendoglielo a Castagnini. Dico: «Guarda, Castagno.. il discorso fatto così, così e così, per cui io più di questo, amore, che devo fare..»”

B “No, nono.. tutto bene! Infatti a parte il fatto che ti fa enorme onore intellettuale dire che “io di scheletri nell’armadio con Moggi non ne ho”.. questo vuol dire che con qualcun altro sì e questo ti fa onore.. ahahah”

M “AHAHAH… bravo, bravo, bravo..”

B “A parte questo dicevo.. la cosa in più che puoi fargli è il certificargli a Luciano Moggi che Castagnini con me c’ha litigato fin da piccino perchè sennò se Luciano c’ha solo un dubbio che è mio amico evidentemente gli tagliamo le gambe.. e io agli amici gli vorrei essere d’aiuto, non di intralcio..”

(continua con Baldini che parla di una offerta nei suoi confronti da parte della Fiorentina, che pensa però a Corvino..)

B “Però veramente Renzo.. mi piacerebbe molto.. perchè oltretutto di quelli che sono in giro è sicuramente uno di quelli che merita più di altri per competenza, per capacità, per..”

M “Ma guarda io ci sto dietro, stai tranquillo”

B “C’è certa gente che lavora che non vale..”

M “Mamma mia… mamma mia..”

B “Conosci bene.”

M “No ma fra un anno e mezzo, quando cambieranno un pò di cose…”

B e M “HAHAHAHA..”

B “Oh, ma io mi sono guardato sempre bene di fare il tuo nome.. Ho parlato di Carraro, Galliani, Giraudo.. non ti ho mai nominato. Ho avuto persino il timore che tu fossi un pò geloso..”

M “Son geloso del tuo charme… ahahah.. senti tesoro.. ma tu hai saputo niente qui di Firenze?”

(continuano parlando della Fiorentina e di quanto sia bravo Castagnini)

Ad un certo punto si salutano:

B “Senti, questo è un telefono che adesso lascio spento.. è da un mese addirittura che è spento..”

M “Parli davvero allora?”

B “Se mi lasci un messaggio io ti richiamo che tanto ogni tanto ascolto..”

M “Va beeene”

B “Perchè… tengo il telefono spento e basta!”

M “Va bene, amore!”

B “Grazie mille, Innocenzo”

M “Ciao, tesoro”

Potete ascoltare la telefonata integrale cliccando su questo link. Si ringrazia Vincenzo Ricchiuti per il materiale offerto.

Pubblicità
    • Marco 1979
    • 25 gennaio 2010

    qualcuno che ha competenze legali può dire se questa intercettazione può far scagionare moggi?
    perchè io credo che possa solo mettere in mezzo baldini che fin’ora è stato pulito…e magari ridiscutere la posizione di mazzini.

    per il resto alla luce di questo la juve dovrebbe mandar via castagnini

      • beyazsiyah
      • 26 gennaio 2010

      beh non si può assolutamente dire così decontestualizzato dal processo. però è un'evidenza. un indizio di premeditazione. anche di truffa ai danni della giustizia. come la calunnia davanti al giudice. sulla utilizzabilità nel processo però è titto da vedere.

    • famigj
    • 25 gennaio 2010

    il calcio è proprio una mer*a….

    • Garrison
    • 25 gennaio 2010

    Quindi? Castagnini é un amico di Baldini che lo ritiene competente (al contrario di Moggi a quanto pare). Non ho ben capito chi ce l'ha portato, peraltro, Castagnini alla Juve. Ranieri? Secco? Blanc ed Elkann li escluderei..

  1. Rimarco: telefonata del 2005.

      • BShow
      • 26 gennaio 2010

      Rimarco: Castagnini DEVE essere cacciato SUBITO dalla Juventus e come dici tu dobbiamo assolutamente riprendere Franco Ceravolo!
      Questo oltre che non scovare uno che sia uno fa anche da spia interna secondo me!

        • Alessandro
        • 26 gennaio 2010

        Rimarco: dov'è questo castagnini, lo vado a prelevare io se serve e lo caccio a calci nel sedere, insieme agli elkani – blanc- prosecco ecc. ecc., arriverà il giorno in cui questa farsa verrà scoperchiata, dopo di che qualcuno dovrà fare molta ma molta attenzione……. uno ju29ro non dimentica mai….

    • Snaporaz
    • 25 gennaio 2010

    Cioe` abbiamo una talpa in societa` e la dirigenza fa finta di niente?

    • famigj
    • 25 gennaio 2010

    la parte più inquietante è

    M “No ma fra un anno e mezzo, quando cambieranno un pò di cose…”

    B e M “HAHAHAHA..”

    nemmeno mago merlino….

    • raf_ju
    • 25 gennaio 2010

    se penso che noi siamo andati in B

    ed oggi il calcio è uguale identico spiccicato allo schifo che c'era prima..

    povero moggi..c'ha rimesso lui (e noi) per tutti.

    ma io lo so chi devo maledire!!

    • mc1719
    • 25 gennaio 2010

    Speriamo sia una di "quelle" teste di cui si parlava….

    • famigj
    • 25 gennaio 2010

    l'incarico di Castagnini, però, lo vedo così…
    è sempre girata la voce che Elkann avesse contattato Baldini…e questo gli avrà consigliato Castagnini…poi è emigrato in Inghilterra, del resto non aveva l'armadio candido…

    • sogno
    • 25 gennaio 2010

    Grazie per quest pezzo, molti si dimenticano cosa è successo nel 2006 e di come vanno le cose in questo mondo del calcio. Moggi ragazzi non era un santo ma lui era il meno peggio credetemi. Lo hanno fatto fuori volutamente.

    • beyazsiyah
    • 25 gennaio 2010

    insomma farsopoli la si pianificava dal 2005, almeno?

    ma allora, facciamo un passo ulteriore. secondo te, antonio, quali sono i legami tra tronk e moratti e baldini? secondo te c'era un'asse milanointer-romaroma?

    • Dani
    • 25 gennaio 2010

    Spero che Castagnini venga immediatamente allontanato dalla società…altrimenti è palese la loro malafede.

    • mario90
    • 25 gennaio 2010

    io direi che baldini faceva parte del gioco.. e grazie alle sue confessioni( che ha fatto al processo,ma che sono state smontate in 3 sec) era una pedina importante.. castagnini è stato messo lì da lui..ricordiamoci che elkann chiamò per due volte il baldini e secondo me il buon dirigente gli disse prendi castagnini che è un uomo di calcio ecc.. e così riuscirono ad infiltrare anche un uomo nella casa juve..
    io lo avrei licenziato subito..e mi limito qui..

    ps antò quante volte ti dicevo di sto castagnini che non mi sembrava ottimo???

    • beyazsiyah
    • 25 gennaio 2010

    immagino che adesso castagnini si sia camuffato, occhiali e barba finta, gazzetta al contrario a coprire il volto e stia sgattaiolando come un ladro, anzi no, come un infame, dalla porta di servizio della società che gli da da mangiare. o dalle fogne.
    ma baldini al momento di che si occupa, oltre che vivere per fare l'infame?

    che poi sta scusa…abbiamo litigato da bambini e non ci parliamo più…ma che roba è? non poteva inventarne una migliore? ma che è un uomo questo? direi proprio di no

    • miguelon
    • 26 gennaio 2010

    sconvolto…

    • Salva con nome
    • 26 gennaio 2010

    Piccolo errore di trascrizione: B “No, nono.. tutto bene! Infatti a parte il fatto che ti fa enorme onore intellettuale dire che “io di scheletri nell’armadio con Moggi non ne ho”.. questo vuol dire che CON qualcun altro sì e questo ti fa onore.. ahahah”.

    Quel "con" è saltato nella trascrizione, e varia un pelo il senso della frase.

    • beyazsiyah
    • 26 gennaio 2010

    speriamo che tra le teste piccole e grandi che stanno inizando a rotolare non ci sia anche quella della tua fonte.

    digli di starsene schiscio schiscio sti giorni nel suo ufficio.

    • Nerone
    • 26 gennaio 2010

    e che l'Avvocato celo protegga questo uccellino allora 🙂

    quanto è grottesca sta situazione ragazzi
    dobbiamo uscirne..

    • briga
    • 26 gennaio 2010

    Castagnini è famoso per aver portato Campagnaro in Italia..detto questo,un tempo alla juve lavorava gente come Sensibile(ora al novara primo in lega pro)e Ceravolo(ora all’arezzo 4 in lega pro).Persone che per anni hanno riempito il settore giovanile di “talenti”.Naturalmnete il passaggio tra i porfessionisti è cosa diversa,ma cio’ non toglie che in quel periodo giocavano a torino ragazzi interessantissimi..parlo di Konko,Sculli,fino a giorni nostri con Belcastro(ultimo regalo di Ceravolo).
    Che Castagnini sia una spia..è tutto da vedere,che sia un raccomonadato di Baldini,molto sicuro.Il suo arrivo a Torino mi sembra un dispetto a Luciano Moggi..un dispetto targato Baldini.
    Calciopoli è un discorso generale,che non riguardava solo la juve,ma tutte le societa’ calcistiche,c’era il clan Galliani,Carraro e sicuramente Facchetti,che forse era quello che si muoveva peggio,come del resto hanno fatto x anni con il mercato.

    • pintuzizou
    • 26 gennaio 2010

    Questo avvalora ancora di più la tesi che Elkann abbia organizzato tutto alle spalle di tutti noi tifosi ed in compagnia di tutti i nemici della Juve.
    Che schifo!!!

    Via tutti quelli che ci sono adesso dalla Juve!!!

    • beppe
    • 26 gennaio 2010

    sconvolgente. speriamo arrivi in alto questa telefonata. anche se penso che nella stanza dei bottoni della juve tutto fosse già pianificato da tempo!

    grazie ACB

    • Giuseppe D'Andr
    • 27 gennaio 2010

    Secondo il mio modesto parere per avere giustizia servirebbe denunciare Baldini a una o più caserme dei carabinieri, la denuncia andrebbe avanti per normale iter e finalmente, se processato a dovere, ci potrebbero essere interessanti verità tipo:
    Perché sono state fatte indagini su alcuni pezzi del mosaico e non su altri, perché Borrelli come privato cittadino riuscì ad ottenere le carte delle indagini a Napoli su cui c'era il segreto istruttorio, c'entrava forse il lancio di motorini alla stadio Meazza dove c'era implicato il figlio come ultras?, perché Bove è stato ammazzato, perché la Juventus e Moggi sono stati pedinati per anni da una task force all'interno dela Telecom, perché, perché e perché…….

    • IgNaZiO
    • 17 marzo 2010

    NATURALMENTE…E MEGLIO CHE NON AGGIUNGO ALTRO SU QUESTO TIPO DI TELEFONATE, CHE MI FANNO SEMPRE DI PIU' RIFLETTERE SU UN EVENTUALE ALLONTANAMENTO DA TIFOSO DEL CALCIO DAL CALCIO….

    MA VORREI DIRE UNA COSA, MA CASTAGNINI UNO BRAVO ALLA JUVE QUANTO Cè LO PORTA???

    • andrea
    • 20 luglio 2010

    epurato anche questa merda di uomo.

    • tyler76
    • 2 ottobre 2010

    Baldini: “Innocenzo io devo fare un discorso serio co’ te, ma molto molto serio”

    Ma come? Al telefono dice che e' serio, e in tribunale dice era una burla tra bischeri? VERGOGNATI!!

    • Roberto
    • 2 ottobre 2010

    Per quanto possa essere sorprendente che Baldini sappia tutto un anno e mezzo prima, vorrei capire la ricaduta di ciò su Calciopoli. Quando parla di "ribaltone" si tratta dell'operazione Off side oppure le indagini di Auricchio sono state avviate solo dopo?
    Per farla breve, cosa cambia per Moggi una conversazione del genere? Baldini conosce le indagini in corso (come un Galdi) ed è certo di un sovvertimento degli equilibri vigenti.
    Un interista direbbe che l'intercettazione prova la potenza del Dg bianconero che era capace di ingerenze nelle strutture dell'Arezzo Calcio, oltre al fatto ovvio che Mazzini è un doppiogiochista acclarato.
    Come sottolineato dai commenti precedenti, il fatto curioso è che poi Castagnini sia arrivato per davvero alla Juve.

    • Giulio Gori
    • 3 ottobre 2010

    Io faccio parte della ristretta schiera di quelli che ritengono calciopoli una porcata, ma che nello stesso tempo non sono per nulla teneri con Moggi. Ma questa telefonata mi sembra MOLTO importante, non tanto per scagionare eventuali responsabilità di alcuni, quanto per dimostrare una volta per tutte che l'idea che esistesse una cupola è una boiata pazzesca. Qui è tutto un can can di interessi incrociati, convergenti, concorrenti… di persone che fanno doppi e tripli giochi, di politici che intervengono nel mondo del pallone, di aziende che la fanno giochi occulti.
    In realtà, calciopoli avrebbe potuto portare, se condotta seriamente, degnamente e con la dovuta pazienza, a svelare un calcio malato. E invece ha preferito lasciare tutto com'era, prendere un capro espiatorio, facendo finta che tutto fosse cambiato, che ci fosse stata la rivoluzione.
    Mi sembra davvero di rileggere il Gattopardo.

    • maurizio federici
    • 7 ottobre 2010

    Come non essere d'accordo con Giulio.
    Baldini era ed è tale quale a Moggi, con la differenza che per limiti suoi, soffriva di invidia.
    Non scordiamoci che questo Baldini era colui che per se e per altri (inter) quando faceva i l procuratore sportivo intratteneva rapporti con personaggi strani al fine di procurare passaporti falsi (quello di Recoba è l'esempio principale)
    Non è nemmeno cosi strano quindi che diventato amico dell'auricchio … certe società (tra l'altro indebitate fino al collo) giallorossonerazzure siano rimaste immuni da indagini.
    E' palese che tutta l'indagine sia stata creata ad arte a danno del Moggi da auricchio/baldini. Basta leggere la prima informativa e le motivazioni

    • overmars
    • 22 luglio 2011

    La VERITA’ e’ la cosa piu’ importante. Anche piu delle speranze e delle delusioni. E quindi sarei molto deluso se non venissero fuori le PROVE CONCRETE del salvataggio dell’Inter. Lo sappiamo tutti che B. e’ amico di Auricchio e ha pilotato le indagini. Ma la prova che ha salvato l’Inter in virtu’ di una richiesta, di una minaccia o per farsi perdonare qualcosa risalente al 2001, ad oggi non c’è. Spero venga fuori quella, altrimenti cambiera’ poco.

  2. Cominciate a ripassare..

      • Riquelme
      • 24 luglio 2011

      Ripassare…come mai?
      Stanno finalmente arrivando le nuove telefonate annunciate da Penta?
      Speriamo, sono in attesa da giorni

    • the-lightning
    • 22 luglio 2011

    antonio lo scopo del ribaltone per baldini era far fuori moggi per raggiungere capello a torino.

    però in tutta questa storia manca l’ultimo segmento.

    ai signori che brogliacciavano con le cuffie in testa, da chi e perchè è stato detto di sorvolare sui “lì non devono fare il sorteggio” o sul “4-4-4”?

    è questo il punto.
    a trigoria insieme al duo magico, chi c’era?

      • fabiojuventino
      • 23 luglio 2011

      1)ma scusate,mica nelle tel nuove c’era pure la roma?,e mica nelle prossime è attesa ancora la roma?
      2)dell’inter e i suoi rapporti con varie figure giuridiche sportive e non ne siamo a conoscienza
      sarà un caso,ma i principali impuniti loschi sono usciti dopo

      e baldini con le nuove affermazioni su oriali?pare voglia stringere amicizia con l’inter,o meglio rafforzarla se c’è già

    • fabiojuve
    • 23 luglio 2011

    cmq,qui c’è qualche avvocato che sa se è penalmente perseguibile uno che pilota le indagini?magari è una domanda scema ma non ne ho idea 😀

    • fabiojuve
    • 23 luglio 2011

    poi dice che sta facendo nomi a qualcuno..e alla fine quel cell che tiene sempre spento non so che significa,che ha paura di essere intercettato anche lui?poi nell’informativa dei cc il ribaltone non c’è,solo castagnini

    • MM64
    • 23 luglio 2011

    Ma sto’ Castagnini è ancora alla Juve? Cioè il tempo di leggere l’articolo non gli è bastato per fare le valige, a lui, o a dargli una pedata nel cu.lo, a qualcun altro?

    • fabiojuve
    • 24 luglio 2011

    per me qualcuno ha guidato le indagini(mr ribaltone),e qualche amico del petroliere ha deciso quali tel far venire fuori,perchè d’altronde non penso siano così scemi da intercettarsi da soli..potrebbero anche ma voglio non crederci 😀

    • fabiojuve
    • 24 luglio 2011

    anzi,se non sbaglio erano solo i tel della presunta cupola ad essere intercettati,quindi è normale che si becchino anche le tel dell’inter e quindi è impossibile non finire dentro le intercettazioni.se è così

    • overmars
    • 25 luglio 2011

    Professor Corsa, scusi, non e’ che c’è qualcos’altro da ripassare? 🙂

  1. 23 luglio 2010
  2. 14 settembre 2011

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: