Posts Tagged ‘ libro ’

"Mio padre era bellissimo", in tutte le librerie

Il libro di oggi che consiglio vivamente si chiama “Mio padre era bellissimo” e narra una storia apparentemente ordinaria, la più classica delle storie d’amore: quella tra un figlio e un padre che non hanno fatto in tempo a conoscersi, che non si sono potuti amare come avrebbero voluto. Nicola ha nove anni e, come tutti i bambini della sua età, sogna, sogna di vincere il Giro d’Italia con la sua bicicletta, d’indossare la maglia numero 10 di Platini, di giocare nella sua Juve. Smette di sognare il giorno in cui suo padre muore, quello stesso giorno smette anche di parlare, comincia a pensare, a pensare, a pensare di partire in treno alla ricerca di suo padre. La straordinarietà di questo libro, di questa storia apparentemente non originale, sta proprio nell’essere in un libro di pensieri, pensieri di un bambino; alcuni davvero folgoranti.

Ve lo consiglio, così come vi consiglio di consultare il blog dell’autore, Francesco Savio. Uno di quei blogs che fa bene al calcio.

Pubblicità

"Che fine ha fatto la Juve?", esce il libro degli Ju29ro

promo_libro200Vi segnalo l’ormai imminente “sbarco” in libreria (sia quelle fisiche che virtuali) del primo libro ufficiale realizzato dal team di Ju29ro.com, dal titolo “Che fine ha fatto la Juve?”.

Il libro è una rivisitazione degli ultimi anni dal 2006 in poi, e i lettori più affezionati del sito potranno imbattersi sia in articoli conosciuti che inediti frutto di rivisitazioni e approfondimenti dopo tre anni di esperienza di giornalismo d’inchiesta. Il tutto è strutturato in sei parti: nella prima si racconta Farsopoli attraverso le scoperte del team, nella seconda si indaga tra gli scandali altrui (troppo spesso taciuti), nella terza si raccontano gli esiti sorprendenti dei processi ordinari seguiti a quelli sportivi, la quarta è per intero dedicata all’inside job, la quinta ripercorre le emozioni dei tifosi durante questi anni, mentre l’ultima è riservata all’ironia, quando non al sarcasmo.

L’introduzione è curata da Giampiero Mughini con Roberto Beccantini che, pur non condividendo in pieno le idee del team, si è occupato della postfazione.

Il libro sarà disponibile dai primi di marzo nelle migliori librerie, ma può essere acquistato anche online. In questo caso, pagando con bollettino postale o bonifico bancario, il libro arriverà comodamente a casa vostra con posta prioritaria (spese di spedizione a carico dell’editore), sempre al costo di copertina di 15 €. Per maggiori informazioni sulla possibilità di ordinazione online vi rimando alla pagina dedicata dal sito ufficiale Ju29ro.com.

"Er Go' De Turone" di Massimo Zampini

Da regalare

Da regalare

Dopo una prima edizione rintracciabile solo in internet, dalle scorse settimane è uscito in libreria, edito da Coniglio Editore, il libro “Er go’ de Turone – Diari di uno juventino a Roma”, scritto da Massimo Zampini (noto nei forum bianconeri proprio con il nick “Er go’ de Turone”, ideato per irridere le teorie complottiste dei tifosi anti-juventini, e romanisti in particolare, che dopo 30 anni ancora lamentano oscure trame di palazzo per spiegare millimetrici errori arbitrali in favore della Juve). La divertente prefazione è scritta da Christian Rocca (che proprio pochi giorni fa l’ha interamente pubblicata su Il Foglio e sul suo blog), poi prende avvio il libro vero e proprio con un racconto tra il serio e il faceto che illustra sensazioni, divertimenti e delusioni di un tifoso juventino cresciuto tra Platini, Maifredi, Baggio e Del Piero. Il libro si snoda poi attraverso i “topic” scritti settimanalmente da Zampini nei forum bianconeri da calciopoli in poi, proprio come una sorta di diario, passando attraverso intercettazioni di fantasia, parodie di riunioni in Gazzetta nel periodo Continua a leggere

"Il Pallone racconta" di Stefano Bedeschi

Enciclopedia juventina

Enciclopedia juventina

Misteri, gioie e dolori del gioco più bello del mondo. Mille storie quasi dimenticate, raccontate con dovizia di particolari da un narratore appassionato, che in questi anni, mentre noi perdevamo tempo ed energie a cercare di capire se le ammonizioni preventive potessero decidere un campionato o se il guardalinee avesse o meno sbandierato tempestivamente, ha preferito documentarsi accuratamente per rivivere (e far rivivere) il calcio nei suoi aspetti più entusiasmanti, dove un trasferimento clamoroso nasconde magari una toccante vicenda umana, e un silenzio stampa di un gruppo alla deriva diventa l’anticamera di un trionfo nel Campionato del Mondo. Dove ogni storia è raccontata senza faziosità, ma solo con il gusto di farne conoscere la magia a più persone possibili. Consigliato senza esitazioni. Continua a leggere

"Sono morto una notte di Luglio"

Un altro piccolo passo verso la verità

Un altro passo verso la verità

E’ questo il titolo del libro dell’ex designatore arbitrale Paolo Bergamo presentato ieri in quel di Livorno. Il libro esce in libreria in un periodo storico molto importante per quel che riguarda il processo di Calciopoli. Lunedì prossimo, infatti, ci sarà la sentenza con rito abbreviato per Antonio Giraudo, mentre il 22 sarà la volta del colonnello dei carabinieri Auricchio, che dovrà rispondere, tra le altre cose, alle accuse lanciategli dall’ex guardalinee Coppola. Davanti ai giudici, Auricchio dovrà spiegare come mai non ha accettato di ascoltare Coppola sulle forti pressioni fatte dall’Inter per la modifica dei referti arbitrali e sull’ingresso di Facchetti negli spogliatoi di Venezia. A queste vicende, si collega proprio il libro di Bergamo che oltre a raccontare la sua versione su quello che rischia di passare alla storia come il “Processo Farsa”, riporta stralci importanti (e spesso insabbiati dai media tradizionali) sul processo Telecom-Pirelli e sul processo Saras, entrambi in corso presso il tribunale di Milano. Continua a leggere