Posts Tagged ‘ Robben ’

Bayern Monaco vs Wolfsburg 3-0 (doppietta di Robben)

Ribery RobbenBuona la prima per Arjen Robben. Entrato dal primo minuto del secondo tempo, il neo-acquisto olandese ha realizzato 2 delle 3 reti con le quali il Bayern Monaco ha battuto i campioni in carica del Wolfsburg. Davanti ai 69.000 dell’Allianz Arena, i padroni di casa hanno giocato un primo tempo stellare, con Bastian Schweinsteiger che colpiva la traversa, e poi SuperMario Gomez che portava i bavaresi in vantaggio al 27°. Al 68° e all’80° la doppietta di Robben, prima con un bel diagonale da sinistra (deviato da Barzagli) e poi ricevendo palla da Ribery (impressionante la sua sgroppata, come sempre) e mettendo a sedere 2 difensori e il portiere per il gol capolavoro che ha fatto impazzire i tifosi e consegnato al Bayern 3 punti meritatissimi. Louis van Gaal ha inziato la gara con le stelle Robben e Ribery in panchina, cambiando 3 giocatori rispetto all’11 iniziale che il 22 agosto aveva perso 2-1 a Mainz: Ivica Olic per Miroslav Klose, Thomas Müller per Edson Braafheid e Jörg Butt in porta al posto di Michael Rensing. Ma il cambio vero è stato l’utilizzo del tanto amato 433, con Lahm e Prajic esterni di difesa a supporto di un centrocampo formato da Tymoshchuk, Altintop e Schweinsteiger, con Olic a sinistra, Müller a destra e Gomez centrale. Prevedibile il graduale inserimento di Robben e Ribery, come attaccanti esterni. Fra 2 settimane il Bayern giocherà contro il Borussia, a Dortmund. Ricapitolo la formazione dei bavaresi: Butt – Lahm, van Buyten, Badstuber, Pranjic (Braafheid 58) – Tymoshchuk, Hamit Altintop (Robben 46), Schweinsteiger – Müller Gomez, Olic (Ribery 63).

Pubblicità

Robben ad un passo dal Bayern Monaco

RobbenIl DG del Bayern Uli Hoeness ha annunciato ieri che nella giornata di oggi sono previste a Monaco le visite mediche del talentuoso Olandese, con conseguente firma su un contratto quadriennale qualora dovesse andare tutto bene. Con il Real Madrid sarebbe già stato trovato l’accordo sulla base di 25 mln di euro circa, e mancherebbero solo i dettagli, da sistemare in giornata. Arriva dunque subito dopo il sorteggio della Champions un rinforzo di quelli “pesanti” per il Bayern, che dovrebbe trattenere ancora un anno Ribery (tranne clamorosi sviluppi imprevisti) e formare perciò una coppia di esterni da sogno, col francese a sinistra e l’olandese a destra. Sul giocatore c’erano anche Liverpool e Manchester United, bruciate sul tempo. Dovrebbe fare il suo esordio già contro il Wolfsburg, sabato sera.