Posts Tagged ‘ Tirreno E|Sport ’

Torneo "Tirreno e|Sport": la Primavera perde ai rigori con il Palermo ed è quarta.

Si arrende di nuovo al Palermo la Primavera della Juve, che dai rosane­ro ( poi campioni) era stata eliminata nei quarti delle finali scudetto della scor­sa stagione. Nella finale per il terzo posto del tor­neo Tirreno e Sport la sconfitta è arrivata ai ri­gori, dopo che la Juve non era riuscita a mantenere il vantaggio ottenuto nel pri­mo tempo: «Abbiamo fatto una buona partita – spiega il tecnico Luciano Bruni, che ha dato spazio ai ra­gazzi più giovani della for­mazione bianconera – ma dobbiamo lavorare ancora molto. Dobbiamo giocare con più cattiveria agoni­stica e con più spirito di gruppo e di sacrificio». A porta­re in vantaggio la Juve è stato proprio il più giova­ne della formazione bian­conera, Alberto Libertazzi ( classe 1992). A rifinire l’a­zione, nata sulla destra, è stato Giuseppe Giovinco che ha messo in mezzo al­l’area palermitana un cross tagliato, su cui Li­bertazzi si è avventato di testa in mezzo ai due di­fensori centrali battendo Polizzi. La squadra di Bru­ni, a tratti troppo leziosa al momento di concludere, non è però riuscita a rad­doppiare e nella ripresa ha subito il gol del pareg­gio del Palermo, arrivato al 18’. La difesa biancone­ra è salita al momento sbagliato, lasciando filtra­re una palla dalla trequar­ti, della quale ha approfit­tato Conti, bravo a smar­carsi in area. Il risultato non si è più sbloccato e ai rigori hanno pesato gli er­rori di Belcastro e Liber­tazzi. Il torneo Tirreno e Sport si concluderà stase­ra, con la finale che alle 19 a Santa Marinella vedrà sfidarsi la Fiorentina e la Lazio. La partita sarà tra­smessa in diretta su Rai­sport. (Tuttosport)

Questo il tabellino dell’incontro:
PALERMO- JUVENTUS 5- 3 DCR ( 1- 1)
PALERMO ( 4- 3- 3): Polizzi; Cor­sini, Ardizzone, Siragusa, Per­golizzi; Carioto, Cappelletti, Pitarresi; Piazza ( 24’ pt Malte­se), Giovio, Conti. A disp. Di Gregorio, Silvestri, Mineo, Pellegrini, Bufi, Adamo, Testa. All. Pergolizzi JUVENTUS ( 4- 2- 3- 1): Piccolo; Romano, Silvestri, Ferrero, Crivello; Giandonato, Belca­stro; Boniperti ( 8’ st Bamba), Giovinco (1’ st Yago), Terrazzi­no ( 30’ st Serino); Libertazzi. A Disp. Bodrito, De Paola, Pir­rotta, Immobile, Pinsoglio. All. Bruni ARBITRO: Di Virgilio di Roma MARCATORI: pt 17’ Libertazzi; st 18’ Conti NOTE: ammonito Cappelletti SEQUENZA RIGORI: Belcastro parato; Pitarrese gol; Giando­nato gol; Maltese gol; Liber­tazzi parato; Carioto gol; Cri­vello gol; Conti gol.

Pubblicità

Torneo "Tirreno e|Sport": sconfitta in Semifinale con la Lazio

Sconfitta senza attenuanti (la seconda in tre gare) per la Primavera di mister Bruni nella semifinale svoltasi ieri al torneo “Tirreno e|Sport”. I bianconeri sono stati superati 2-0 dalla Lazio (ancora un gol a freddo all’inizio, poi il raddoppio a metà ripresa), che ha meritatamente guadagnato l’accesso alla finale ai nostri danni (già salvati da una vittoria a tavolino contro l’Inter). L’avventura però alla 1ª edizione del torneo del litorale laziale non finisce qui. La squadra di Bruni dovrà ancora giocarsi la finale per il 3° e 4° posto. In campo già sabato pomeriggio, a Manziana, contro il Palermo Campione d’Italia che ha perso 1-0 contro la Fiorentina. Sarà quindi la prima rivincita con i rosanero che, nel cammino verso il tricolore, lo scorso giugno avevano eliminato proprio la Juventus allora guidata da Massimiliano Maddaloni. Un modo come un altro per rendere meno amara l’avventura in Lazio e trovare stimoli e convinzione in più.

Torneo "Tirreno e|Sport": Juventus in Semifinale con la Lazio

PrimaveraOggi pomeriggio alle 18:30 Lazio-Juventus a Santa Marinella e Palermo-Fiorentina a Civitavecchia saranno, a sorpresa, le semifinali del torneo “Tirreno e|Sport”. Rosanero e viola erano finiti rispettivamente miglior prima e miglior seconda della fase preliminare pur appartenendo allo stesso Girone (A), un risultato che dava la possibilità di definire gli incontri di semifinale anche tramite sorteggio. I dirigenti delle società interpellati dall’organizzazione hanno deciso di mantenere il quadro e gli incroci tra le quattro squadre derivati dagli incontri della fase preliminare a gironi. Palermo e Fiorentina si ritroveranno dunque di fronte dopo il 2-2 ottenuto sul campo di Manziana il 18 agosto: questa volta però si giocheranno l’accesso alla finalissima. Nell’altra semifinale toccherà alla Lazio difendere i colori della regione che ospita il Torneo contro la Juve prima qualificata a sorpresa del “girone di ferro” con Roma e Inter dove determinante nella classifica finale è stato lo 3-0 a tavolino inflitto all’Inter che nella partita coi bianconeri (finita 1-1) aveva effettuato 5 cambi invece dei 3 previsti dal regolamento e la vittoria, ieri pomeriggio, dei nerazzurri (1-0) sulla Roma, eliminata per la peggiore differenza reti. Stessa sorte è capitata alla Sampdoria nell’altro girone.

Torneo "Tirreno e|Sport": Juventus vs Inter 1-1

YagoDopo la sconfitta del giorno precedente con la Roma, la Primavera di Bruni è tornata in campo al torneo “Tirreno e|Sport” affrontando l’Inter a Bracciano. I bianconeri hanno giocato una buona partita, soprattutto nel primo tempo, mentre nella ripresa è sopraggiunta un pò di stanchezza per la gara del giorno prima. Il gol di Yago, che ha portato in vantaggio la Juventus, è stato pareggiato dai nerazzurri nel finale grazie ad un’autorete del bianconero Bamba. La partita è finita 1-1, ma il risultato è sub iudice. In mattinata il verdetto. (Juventus.com)

Torneo "Tirreno e|Sport": Juventus vs Roma 1-2 (ora bisogna vincere con l'Inter..)

CarreraSi è disputata ieri pomeriggio la prima giornata del “Tirreno e|Sport”, torneo giovanile prestigioso che si disputa sul litorale laziale e che durerà fino al 24 agosto. I ragazzi di Luciano Bruni, inseriti nel girone C con Roma e Inter, hanno affrontato alle 18.30 a Civitavecchia i giallorossi, perdendo per 2-1. La Roma è passata immediatamente in vantaggio dopo soli 3′ con Montini, per poi raddoppiare al 15′ con Florenzi. La Juventus non ha saputo più reagire psicologicamente, accusando il colpo e riuscendo a sbloccarsi solo a 3′ dalla fine del match con una bellissima punizione di Giuseppe Giovinco, fratello di Sebastian. Questi gli 11 scesi in campo: Pinsoglio, Bamba, Serino, Marrone, Alcibiade, De Paola, Esposito, Pirrotta, Immobile, Giovinco, Boniperti. Nelle altre partite, il Palermo ha battuto 5-1 la Cisco Roma e la Sampdoria, che anche quest’anno sembra essere molto ben attrezzata, ha battuto i padroni di casa della Lazio 2-1 con gol di Anier e Soriano. Ora la situazione per la Juventus si complica, visto che accedono alle semifinali solo le prime classificate di ognuno dei tre gironi e la miglior seconda: contro l’Inter, a Bracciano, serviranno già oggi i 3 punti, o sarà eliminazione.

Segui il torneo sul sito ufficiale della manifestazione.